Camper

Camper in Vigna 

logo-ledonnedelvino-big-margine.png

Le Donne del Vino offrono soste gratuite nei vigneti e propongono picnic e visite guidate!

 Che sia un vecchietto degli anni ottanta o un modello super moderno, l'anima del camperista rimane la stessa: viaggiare in libertà! 

Il viaggio come una scoperta emozionante che lo porta a diretto contatto con la natura, i territori e le persone. 

Area sosta gratuita 

Un tipo di esperienza trasversale, che potrà coinvolgere famiglie ma anche gruppi di amici e di appassionati senza alcun limite di età.

TRASCORRERE UNA NOTTE IN VIGNA si traduce infatti nell'ascoltare le voci della natura e del vigneto, respirare il profumo, entrare in sintonia con la filosofia produttiva del viticoltore e con i processi e le tecniche di vinificazione.

Barbeque

Vi aspetta un area attrezzata per grigliate in compagnia!

Noi ci mettiamo i tavoli e la griglia, voi vi portate l'occorrente per cuocere e mangiare...e la grigliata è fatta!

Vista i dintorni 

Il nostro territorio è ricco di bellezze da visitare, a pochi Km potrete trovare le seguenti attrazioni e tante altre...

Cascate del Bucamante

Borgo Medioevale di Monfestino

Borgo Medioevale di Pompenao

Le Ofioliti di Varana Sassi

La Vanga del Diavolo

Museo Ferrari di Maranello

Visita Cantina 

Visita studiata per gli eno-appassionati e non...racconteremo un viaggio...alla riscoperta di vigneti antichi e autoctoni, il percorso dalla vigna alla bottiglia di un nostro calice di vino... verrete guidati nella scoperta dei vigneti circostanti  alla cantina, sveleremo i segreti della nostra passione.

Degustazioni

Possibilità previa prenotazione di Degustazione dei nostri vini abbinati ai prodotti tipici del territorio (crescentine, salumi, formaggi...)

Cascate del Bucamante 

La Leggenda delle Cascate del Bucamante
Ricorda  un  po’  il  dramma  di  Romeo  e  Giulietta  la  storia  dell’AMORE IMPOSSIBILE  di  Odina  e  Titiro,  la giovane  castellana  di  Monfestino  e  il pastore  legati  da una  passione  senza  futuro,  ma  tanto  travolgente  da
spingerli al SUICIDIO. La leggenda racconta che dopo innumerevoli incontri d’amore nel fitto del bosco, i due furono scoperti. Per mettere la parola fine a quella storia, Odina fu segregata nel castello. Ma il richiamo dell’amore fu
troppo forte. Riuscì a fuggire e a ricongiungersi con la sua dolce metà. Con i castellani  alle  costole,  i  due  trovarono  una  soluzione  soltanto:  cercare  la morte  insieme.  Così  fecero,  gettandosi  mano  nella  mano  da  una  delle
cascate, trovando la morte in quella che da allora prese il nome di ‘BUCA DEGLI AMANTI’ (Bucamante). 
Cercate  il  loro  spirito  innamorato  la  prossima  volta  che  visiterete  questo
meraviglioso angolo di Serramazzoni!
....e se sarete curiosi ed attenti magari, potrete trovare la loro passione
travolgente anche in un bicchiere del nostro Bucamante...

Esperienze dei clienti

Bicchiere di vino rosso
_H4A8055[1].jpg

Irene Balim Vignaiola e Sommelier

I'm a testimonial. Click to edit me and add text that says something nice about you and your services. Let your customers review you and tell their friends how great you are.